Tartare di persico spigola al sesamo con tempura di verdure

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 600 gr di filetto di Persico Spigola cotto al naturale
  • 1 limone
  • 2 carote
  • 2 gambi di sedano
  • 1 peperone rosso
  • 1 melanzana
  • semi di sesamo
  • pepe bianco
  • sale 
  • 100 gr di farina 
  • 200 ml di birra
  • Acqua
  • olio Evo
  • prezzemolo
  • olio per friggere

PREPARAZIONE

Preparare la pastella per la tempura con la farina setacciata, acqua e birra. Il composto dovrà essere abbastanza liquido, metterlo in frigo in una ciotola con ghiaccio.

Tagliare i filetti di persico a cubetti da ½ cm di lato e condirli con sale, pepe, succo di limone e olio Evo. Il gusto non dovrà essere né aspro né amaro, per cui aggiungere il limone e l’olio un po’ alla volta. Mettere in frigo a riposare coperto con pellicola trasparente

Tagliare le verdure in listarelle da 1 cm di lato, mettere in frigo in una ciotola con acqua e ghiaccio.

Scaldare abbondante olio per friggere, infarinare le verdure raffreddate, immergerle nella pastella fatta precedentemente e friggerle un po’ alla volta, l’olio deve rimanere sempre attorno ai 170°.

Impiattare la tartare con un coppapasta rotondo o quadrato, mettere la tempura ai lati, decorare con alcuni semi di sesamo, prezzemolo tritato e un filo d’olio Evo.